Installazione e primi passi con Parrot Linux

Posted on 20 marzo 2021. Filed under: Senza categoria |

In questo articolo vedremo come installare su una macchina virtuale Parrot Linux.

Ma cosa è Parrot?

Da Wikipedia:

Parrot OS è una distribuzione GNU / Linux basata su Debian focalizzata su sicurezza, privacy e sviluppo. Parrot OS è utilizzato anche da numerosi penetration tester.
Parrot si basa sulla distribuzione testing di Debian (Bullseye), con il kernel Linux 5.8.

 

Ho conosciuto questa distribuzione grazie al corso di sicurezza informatica. Il mio docente ce lo ha fatto installare su una macchina virtuale da usare come sistema attaccante. Ovviamente il sistema vittima sarà un’altra macchina virtuale.

Seguiranno nei prossimi articoli anche delle tecniche di attacco e difesa, sfruttando gli strumenti messi a disposizione da Parrot, facendo sempre le cose legali. Attaccare un proprio sistema di prova si può fare, o anche su sistemi altrui, purché ci sia l’accordo con i proprietari degli altri sistemi.

Vediamo quindi come installarlo.

Lo possiamo scaricare da: https://www.parrotsec.org/download/

 

Io scelgo MATE perché KDE ha un bug, a oggi,  marzo 2021.

Il link diretto del download è quindi: https://download.parrot.sh/parrot/iso/4.10/Parrot-home-4.10_amd64.iso

 

Creiamo  una nuova macchina virtuale e diamo le solite impostazioni, come nei precedenti articoli.

Settiamo il CD l file appena scaricato e avviamo la macchina virtuale.

La prima schermata che otteniamo è questa.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_30_14

 

Faremo una installazione grafica.

 

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_48_30

 

Selezioniamo la lingua.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_50_43

 

Ci avvisa che non tutte le finestre sono nella lingua selezionata. Fa niente, proseguiamo.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_52_52

 

Procediamo

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_54_12

 

Configuriamo la tastiera

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_55_10

Procediamo

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_56_27

 

Caricamento componenti aggiuntivi.

Adesso impostiamo nome utente e password.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_57_23

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_16_59_06

 

Decidiamo ora dove installare Parrot.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_02_20

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_03_06

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_03_52

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_04_23

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_04_52

 

Possiamo ora procedere.

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_05_43

L’installazione ha finalmente inizio.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_17_06_15

 

Installiamo ora il bootloader.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_19_45_37

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_19_47_42

 

Abbiamo finito.

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_19_49_50

Rimuoviamo il supporto di installazione e riavviamo.

 

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_19_59_21

VirtualBox_Parrot Linux_20_03_2021_20_00_41

 

Ecco, nei prossimi articoli vedremo gli strumenti di Penetration Test, facendo dei confronti con Kali Linux.

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...