Installazione e primi passi con MacOSX

Posted on 20 marzo 2021. Filed under: Senza categoria |

In questo articolo vedremo come installare MacOSX Natalina in una macchina virtuale con VirtualBox.

Premetto già subito che pur avendo una Mac fisico, userò la macchina virtuale (o le macchine virtuali) per fare esperienza e giocarci, così se poi non funziona qualcosa posso eliminare la Virtual Machine e ricrearla. Così tengo il Mac fisico per sviluppare applicazioni reali mettendo a frutto quello che imparerò con le macchine virtuali.

Inoltre se si ha intenzione di fare applicazioni Ios e usate le Push Notification, Apple non permette, proprio per licenza, l’uso di una VM. Le notifiche non appariranno, ma non otterrà neanche il Token Id del telefono, indispensabile a un servizio come Firebase per inviare la notifica.

Ma sul discorso della programmazione ci torneremo su un altro articolo.

Partiamo quindi con l’installazione. Non parlerò dell’installazione di Virtualbox, dò per assodato che l’abbiate già installato e scaricato, per non allungare troppo l’articolo.

Creiamo una nuova macchina virtuale col nome macOS Catalina.

 

image

Per selezionare il file vmdk scaricato da https://www.mediafire.com/file/vbd0mu5viuz8htc/macOS_Catalina_Final_Version_by_Geekrar.rar/file

andare nell’icona gialla in basso a destra. Apparirà questa finestra, poi cliccare su Aggiungi e quindi scegliere il file.

 

image

Andiamo a impostare adesso alcuni settaggi, altrimenti la macchina virtuale non parte. Seguite le impostazioni in base alle seguenti foto:

 

image

La memoria ovviamente dipende da quella fisica che avete sul vostro pc host.

 

image

image

A questo punto abbiamo anche bisogno di scaricare e inserire il disco di boot.

Per scaricarlo andate su https://drive.google.com/drive/folders/15_idYyD9gAwhaYPykkZCe_j5aZKswONd

mentre per inserirlo andate su Archiviazione

image

Controller Sata, tasto destro e quindi aggiungi.

Apparirà la successiva finestra:

image

Ed ecco il disco di boot inserito:

image

 

Non è ancora finita. Abbiamo un’ultima operazione da fare prima di procedere.

Chiudete Virtualbox.

Aprite una finestra del Command come Amministratore.

Lanciate prima questo comando:

VBoxManage.exe modifyvm "macOS Catalina" –cpuidset 00000001 000106e5 00100800 0098e3fd bfebfbff

 

Poi fate copia e incolla dei seguenti comandi:

VBoxManage setextradata "macOS Catalina" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemProduct" "iMac11,3"
VBoxManage setextradata "macOS Catalina" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemVersion" "1.0"
VBoxManage setextradata "macOS Catalina" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiBoardProduct" "Iloveapple"
VBoxManage setextradata "macOS Catalina" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/DeviceKey" "ourhardworkbythesewordsguardedpleasedontsteal(c)AppleComputerInc"
VBoxManage setextradata "macOS Catalina" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/GetKeyFromRealSMC" 1

 

Come da immagine. Notate che ho dovuto rinominare la macchina virtuale in macOS Catalina2 perché avevo già fatto ulteriori test e la macchina esisteva già.

image

 

Possiamo finalmente ora lanciare la macchina virtuale con MacOsx Natalina. Cliccate sul triangolino verde per fare partire la Virtual Machine.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_07_43_39

Dovete ora avere molta molta pazienza…

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_07_46_41

 

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_07_48_35

 

Una volta che ha finito, parte la configurazione iniziale.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_11_56_57

Selezioniamo la lingua preferita e clicchiamo su Continue.

Abbiamo ora la finestra con le opzioni di layout della tastiera e della dettatura.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_02_56

Facciamo le dovute impostazioni e procediamo.

Abbiamo ora le impostazioni sulla scheda Ethernet. In base a come avete configurato la rete, queste impostazioni cambieranno.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_05_20

Procediamo.

Configuriamo ora l’indirizzo IP, Gateway, DNS.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_07_19

 

Abbiamo ora le impostazioni sulla Privacy.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_08_44

Procediamo…

Possiamo ora trasferire le impostazioni.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_09_37

 

Procediamo e ci verrà chiesto di impostare l’Account Apple.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_11_32

Per poter scaricare dallo Store è necessario averne uno, quindi inserirò i miei dati. Oppure possiamo fare questa operazione anche in seguito.

Verrà mostrata ora la finestra da accettare le condizioni

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_16_00

 

Inseriamo Nome Utente e Password per l’account locale.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_17_09

 

Siamo arrivati quasi alla fine. La prossima schermata:

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_19_13

 

Scegliamo ora se aiutare Apple a migliorare i loro prodotti.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_20_32

Abbiamo ancora una schermata.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_21_56

Scegliamo quindi il tema grafico e quindi il sistema a registrarsi le nostre preferenze

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_22_48

 

Abbiamo finito, il Mac è sbarcato sul nostro PC Windows.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_24_33

 

Potrebbe apparire questa schermata che indica che non ha riconosciuto automaticamente la tastiera.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_26_03

Pigiamo il tasto che ci chiede e procediamo.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_27_45

 

Finito.

VirtualBox_macOS Catalina2_20_03_2021_12_28_39

 

In uno dei prossimi articoli vedremo l’installazione di Visual Studio for Mac e di Swift e inizieremo a creare programmi anche su questa piattaforma.

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...