Archive for aprile 2015

Creazione di un’applicazione Windows 10 Universal App su Visual Studio 2015 CTP 6 e Windows 10

Posted on 23 aprile 2015. Filed under: Senza categoria |

Fra alcuni mesi usciranno in RTM Visual Studio 2015 e Windows 10.

Quando usciranno dovremo essere già pronti allo sviluppo di Universal App, in modo da non perdere competitività.

In questo articolo vedremo come realizzare una Universal App per Windows 10 con Visual Studio 2015 CTP 6.

Io ho un portatile con su installato la Technical Preview di Windows 10 e Visual Studio 2015.

Importante da dire: in questa configurazione non possiamo creare App da mandare sugli Store, perché la licenza non lo permette, non è GOLIVE.

Una volta che abbiamo installato prima Windows 10 Technical Preview (di cui si rimanda per i dettagli a questo articolo: https://pieer11.wordpress.com/2014/10/04/installazione-di-windows-10/) e la CTP 6 di Visual Studio 2015 (troverete i dettagli dell’installazione in questo articolo: https://pieer11.wordpress.com/2015/03/08/installazione-di-visual-studio-2015-ctp-6/), apriamo Visual Studio e andiamo su “New Project”, selezioniamo poi “Windows 10” e quindi “Blank Application”, come possiamo vedere nella seguente figura:

 

image

 

Facciamo quindi click su Ok, e vediamo già la prima differenza su “Solution Explorer”

 

image

 

Come potete vedere, abbiamo un solo progetto, ma non è solo per Windows Store, ma anche per Wi ndows Phone.

Infatti, se guardiamo come eseguire l’app troveremo questa lista:

WP_20150423_07_35_08_Pro[1]

E Se lanciamo l’app sul device, la nostra app verrà eseguita.

Ovviamente lo schermo sarà tutto nero. Giusto per prova modifichiamo un attimo lo XAML.

<Grid Background="{ThemeResource ApplicationPageBackgroundThemeBrush}">
    <Button Content="Premere qua" Name="QuaButton" Click="QuaButton_Click" />
</Grid>

 

Lanciamo l’App sia sull’emulatore Windows Phone che sul simulatore Windows 10.

WP10

 

image

 

Come potete vedere, il progetto Windows Store e Windows Phone sono spariti dalla Solution Explorer e lo sviluppatore avrà la possibilità di concentrarsi solo sulla parte comune, ossia il progetto “Shared” delle Universal App su Windows e Windows Phone 8.1.

Un solo progetto che comprende le parti in comune. Direi che indubbiamente è un grosso vantaggio per lo sviluppatore, perché tutta la infrastruttura è messa da Visual Studio. Lo sviluppatore non si perderà più su tre progetti da gestire, ma uno solo.

In un prossimo articolo ci addentreremo meglio su questo unico progetto che condivide i file tra Windows e Windows Phone.

 

Articolo scritto da Piero Sbressa (www.crystalweb.it) e Carmelo La Monica, Microsoft Contributor (http://community.visual-basic.it/carmelolamonica/default.aspx)

Annunci
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Come vedere sul proprio monitor il display del nostro dispositivo Windows Phone

Posted on 23 aprile 2015. Filed under: Senza categoria |

Nello sviluppo di applicazioni per Windows Phone, capita, se si lavora in team, di fare vedere ai propri membri una nuova funzionalità o un bug, magari che avviene solo sul dispositivo di uno solo dei membri.

C’è la necessità quindi di far vedere lo schermo del display sul video del computer. Gli altri membri del team potrebbero connettersi tramite sistemi di Desktop Remoto, o condividere il proprio schermo per mostrare quello che noi vediamo sul display del telefono. Anche in casi come corsi e sessioni, avere la possibilità di fare vedere il display a tutti è molto comoda.

Parleremo quindi in questo articolo di un programmino da scaricare sul proprio pc, che permette proprio di condividere il display del telefono.

Questo programmino si chiama Project My Screen App for Windows Phone.

Il link per il download è questo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=42648

Una volta scaricato il file lo apriamo e lo installiamo.

La prima schermata mostrata sarà questa:

 

image_thumb5

 

Clicchiamo su Avanti.

Accettiamo il contratto:

image_thumb6

 

Clicchiamo su Avanti.

 

image_thumb8

 

Configuriamo e personalizziamo eventualmente l’installazione.

 

A questo punto siamo pronti per l’installazione.

 

image_thumb10

 

Dopo pochi secondi l’installazione sarà completata.

image_thumb12

 

Sul Desktop ci troveremo due icone nuove:

image_thumb13

 

Iniziamo dalla seconda: è un semplice file XML con la configurazione di come deve essere proiettato lo schermo.

Troveremo quindi le dimensioni dello schermo, l’immagine di sfondo, la posizione dei pulsanti Indietro, Start e Ricerca e altro ancora.

Di seguito il codice XML senza personalizzazione, quello di default:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>

<!– README This is a sample configuration file for the application, which allows one to customize certain aspects of the contents displayed on the screen. All the elements and attributes here are compulsory (although where indicated, some attributes take in empty strings ""). All elements must also be laid out in the order in the sample. To run the application with this configuration file, launch it with this file passed in as a parameter. i.e. Run "ProjectMyScreenApp.exe Config.xml". One can also create a shortcut with the parameter passed in, for quicker launching of the app. Z-ORDER OF SCREEN ELEMENTS From top to bottom: – video output – phone image – screen background image – screen background color –>

<Config version="1"><PhoneConfigurations>

<!– This PhoneConfiguration is for a WXGA device. The configuration is selected automatically (app will be updated accordingly) when a phone is plugged into the PC via USB. NOTE: only 1 configuration for each resolution is supported. resolutionX is the width in pixels of the device’s screen resolutionY is the height in pixels of the device’s screen default "true" or "false", and determines if the given configuration is loaded (visible on the screen) by default if no phone is plugged in –>

<PhoneConfiguration default="true" resolutionY="1280" resolutionX="768">

<!– App background properties The entire app background will be filled with the specified color, and the background image (if specified) is scaled to fit, and drawn over it, in the center of the window. color the background color in ARGB hex values. imageRelPath a path (relative to exe) to a background image. If no background image is desired, leave the atribute empty (""). –>

<Background imageRelPath="BkgImage.png" color="0x00000000"/>

<!– Phone image properties The phone image will be drawn above the background image, scaled and offset accordingly, if specified. imageRelPath a path (relative to exe) to a phone image. If no background image is desired, leave the atribute empty ("") scaleFactor the scale factor of the phone image (and elements above if), as a fraction of the background image’s width or height, whichever is more constrained. If no background image was specified, the app window’s dimensions are used instead centerOffsetX the horizontal offset of the center of the phone image from the center of the background image in pixels if there is no background image, this is ignored centerOffsetY the vertical offset of the center of the phone image from the center of the background image in pixels if there is no background image, this is ignored ***Button (optional) the left, top, right and bottom coordinates of the hardware back, windows and search buttons –>

<PhoneImage imageRelPath="PhoneImage_WXGA.png" searchButton="415,960,565,1080" windowsButton="230,960,380,1080" backButton="40,960,190,1080" centerOffsetY="0" centerOffsetX="250" scaleFactor="1.0"/>

<!– Video Output properties The video output captured from the phone’s screen will be drawn above the phone image, scaled and offset accordingly. If no phone image is specified above (imageRelPath=""), the attributes in the VideoOutput key is ignored. Dummy attributes will have to be specified, however, to satisfy the parser. weight the width of the video output as a fraction of the phone image’s width. topLeftOffsetX the horizontal offset of the top-left corner of the video output from the top-left corner of the phone image in pixels. topLeftOffsetY the vertical offset of the top-left corner of the video output from the top-left corner of the phone image in pixels. –>

<VideoOutput topLeftOffsetY="60" topLeftOffsetX="34" weight="0.875"/></PhoneConfiguration>

<!– This PhoneConfiguration is for a HD1080 device. –>

<PhoneConfiguration default="false" resolutionY="1920" resolutionX="1080"><Background imageRelPath="BkgImage.png" color="0x00000000"/><PhoneImage imageRelPath="PhoneImage_HD1080.png" centerOffsetY="0" centerOffsetX="250" scaleFactor="1.0"/><VideoOutput topLeftOffsetY="60" topLeftOffsetX="34" weight="0.875"/><TouchDots color="0xb2f79608" radius="38" enabled="true"/></PhoneConfiguration>

<!– This PhoneConfiguration is for a HD720 device. –>

<PhoneConfiguration default="false" resolutionY="1280" resolutionX="720"><Background imageRelPath="BkgImage.png" color="0x00000000"/><PhoneImage imageRelPath="PhoneImage_HD720.png" searchButton="415,1005,565,1095" windowsButton="230,1005,380,1095" backButton="40,1005,190,1095" centerOffsetY="0" centerOffsetX="250" scaleFactor="1.0"/><VideoOutput topLeftOffsetY="60" topLeftOffsetX="34" weight="0.875"/></PhoneConfiguration>

<!– This PhoneConfiguration is for a WVGA device. –>

<PhoneConfiguration default="false" resolutionY="800" resolutionX="480"><Background imageRelPath="BkgImage.png" color="0x00000000"/><PhoneImage imageRelPath="PhoneImage_WVGA.png" searchButton="415,960,565,1080" windowsButton="230,960,380,1080" backButton="40,960,190,1080" centerOffsetY="0" centerOffsetX="250" scaleFactor="1.0"/><VideoOutput topLeftOffsetY="60" topLeftOffsetX="34" weight="0.875"/></PhoneConfiguration>

<!– This PhoneConfiguration is for a FWVGA device. –>

<PhoneConfiguration default="false" resolutionY="854" resolutionX="480"><Background imageRelPath="BkgImage.png" color="0x00000000"/><PhoneImage imageRelPath="PhoneImage_FWVGA.png" searchButton="415,960,565,1080" windowsButton="230,960,380,1080" backButton="40,960,190,1080" centerOffsetY="0" centerOffsetX="250" scaleFactor="1.0"/><VideoOutput topLeftOffsetY="60" topLeftOffsetX="34" weight="0.875"/></PhoneConfiguration></PhoneConfigurations></Config>

 

La prima icona è l’avvio dell’applicazione. Guardando sulla pagina di download, dobbiamo collegare il nostro dispositivo al computer prima di lanciare l’applicazione. Una volta collegato, lo lanciamo.

Sul telefono apparirà un messaggio di conferma:

wp_ss_20150423_0001_thumb1

 

Diamo la conferma ed ecco che il display del telefono apparirà sul computer, in una nuova finestra.

 

image_thumb15

 

Se proviamo a scorrere le Tile vediamo che risponde velocemente, è responsivo.

 

Per la prova ho usato un Lumia 920 con Windows Phone 8.1, come possiamo vedere dalla figura:

image_thumb1

 

Mentre attaccando un Lumia 635 con la Technical Preview di Windows 10 per Phone non è apparsa la finestra.

Quando uscirà la versione definitiva, riproveremo.

 

Articolo scritto da Piero Sbressa (www.crystalweb.it) e Carmelo La Monica, Microsoft Contributor (http://community.visual-basic.it/carmelolamonica/default.aspx)

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Creazione di Un’app Android su Visual Studio 2015 CTP 6 e Windows 10

Posted on 23 aprile 2015. Filed under: Senza categoria |

Prima di tutto una introduzione: non sono diventato matto, non sono passato per così dire alla concorrenza.

Come sicuramente saprete dalla versione 2015 di Visual Studio, si potrà scrivere anche app per iOS e Android.

Pensate alla comodità: se già sviluppate con Visual Studio, lo conoscete bene, imparare un altro IDE non è cosa facile.

Ebbene, con Visual Studio 2015 possiamo crear e ovviamente manutenere i progetti iOS e Android, come fatto finora per Windows Phone e in generale qualunque progetto in Visual Studio.

In questo articolo vedremo quindi cosa ci consentirà di fare tutto questo e come farlo.

Una volta che abbiamo installato prima Windows 10 Technical Preview (di cui si rimanda per i dettagli a questo articolo: https://pieer11.wordpress.com/2014/10/04/installazione-di-windows-10/) e la CTP 6 di Visual Studio 2015 (troverete i dettagli dell’installazione in questo articolo: https://pieer11.wordpress.com/2015/03/08/installazione-di-visual-studio-2015-ctp-6/), apriamo Visual Studio e andiamo su “New Project” e scegliamo il Template Blank App (Apache Cordova)  sotto la voce TypeScript, come possiamo vedere nella figura.

 

image

 

Diamo l’OK ed ecco che il nostro progetto sarà pronto. Vediamolo insieme.

Anche se appariranno degli errori nell’IDE per ora ignoriamoli.

Nella Solution Explorer, il progetto è così composto:

image

 

Le possibilità di eseguire il debug sono:

WP_20150423_001

 

 

Ovviamente non avendo un dispositivo Android, lo proveremo tramite emulatore.

Lanciamolo emulando un Nexus Galaxy. Si aprirà Google Chrome con l’emulatore al suo interno, come possiamo vedere dalla figura.

image

Notate che sulla sinistra si trovano tutta una serie di impostazioni, come l’orientamento, il livello di batteria, accelerometro e altro ancora, mentre sulla destra possiamo impostare la geolocalizzazione, la connessione della rete e altro ancora.

 

La seguente immagine invece è su un emulatore Nexus S:

image

 

E infine su un Nexus 7 Tablet:

 

image

 

 

Abbiamo finito questo mio primo articolo su Android. Certo, preferisco di gran lunga Windows Phone, ma questo articolo dimostra proprio come uno sviluppatore che usa Visual Studio da tanti anni, si trova a proprio agio anche a creare applicazioni per tecnologie a lui sconosciute come quella Android.

Volevo scrivere anche un articolo sullo sviluppo su iOS tramite Visual Studio ma serve un Mac, chi me ne regala uno?

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Un’estate piena di rilasci

Posted on 20 aprile 2015. Filed under: Senza categoria |

Questa estate sarà infuocata. Non per il meteo, che comunque lo speriamo, dopo la brutta estate del 2014, ma da un punto di vista di rilasci.

Nella prima parte dell’estate, dovremo avere Visual Studio 2015, BizTalk Server 2015 e ForeFront Identity Manager 2015, mentre a ridosso dell’autunno dovrebbe uscire Windows 10, Windows Server 2015 e System Center 2015.

Questo è quanto riporta la Roadmap dei prodotti Microsoft, come possiamo vedere su questo link: http://www.insight.com/content/dam/insight/en_US/pdfs/microsoft/microsoft-product-roadmap.pdf

 

image

 

Potete poi vedere i dettagli in questa pagina: http://rcpmag.com/Articles/2011/02/01/The-2011-Microsoft-Product-Roadmap.aspx?Page=2

 

Tra l’altro AMD comunica una data per l’uscita di Windows 10: 31 Luglio.

 

Sicuramente noi programmatori e sistemisti durante le prossime vacanze estive non ci annoieremo….

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...