Installazione di Windows Server 2012 R2 Essentials Preview

Posted on 29 giugno 2013. Filed under: Senza categoria |

In questo articolo vedremo come installare Windows Server 2012 R2 Essentials Preview, sempre tramite una macchina virtuale Hyper-V.

Creiamo come al solito una macchina nuova in Hyper –V e gli diamo in pasto il file iso scaricato dall’abbonamento MSDN.

Avviamo quindi la macchina virtuale.

Appaiono alcune schermate di caricamento file e poi questa

1

 

L’italiano non è supportato in questa preview e dobbiamo tenere l’inglese, ma possiamo impostare l’italiano come tastiera e come formato di data/ora e valuta.

Procediamo.

 

Siamo pronti per l’installazione

2

 

Clicchiamo su Install now

Ci verrà chiesto di inserire il codice seriale, che possiamo trovare nell’abbonamento MSDN.

Lo inseriamo e clicchiamo su Next.

3

 

Accettiamo la licenza.

4

e clicchiamo su Next

Scegliamo il tipo di installazione.

5

 

In questo caso clicchiamo sul secondo bottone in quanto facciamo un’installazione da zero.

Il drive selezionato va già bene (unica partizione su un solo disco).

6

Clicchiamo su Next.

Finalmente inizia l’installazione vera e propria.

7

 

A installazione completata, il pc si riavvia.

8

 

9

 

10

 

Creiamo una password per Administrator

11

 

E poi clicchiamo su Finish.

Ecco la schermata di blocco.

 

12

 

Ecco la schermata di login.

13

Inseriamo la password appena creata.

Appaiono alcune schermate di configurazione

14

 

 

15

 

Ed ecco la Start Screen sul server.

16

 

Ed ecco il “vecchio” desktop

17

 

 

Questa è la lista delle app installate

18

 

19

 

 

 

In parallelo abbiamo fatto anche l’installazione di Windows Server 2012 R2 Previews per vedere le differenze in tempo reale.

Abbiamo scelto la versione Datacenter.

Grosso modo le schermate sono identiche, cambiano giusto un paio di cose nel tipo di installazione.

1bis

E di seguito quello che non è cambiato. Faccio notare che nelle Essentials non c’è scritto il nome “Essentials”

2bis

 

 

Questa è la Start Screen

3bis

E questo il Desktop

4bis

Notate che manca lo store in quella datacenter e cambiano anche le opzioni di configurazione.

In un prossimo articolo vedremo anche la configurazione su ogni singola piattaforma.

 

Articolo scritto da Piero Sbressa  – www.crystalweb.it

e Carmelo La Monica, Microsoft Contributor – http://community.visual-basic.it/carmelolamonica/default.aspx

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...